Vuoi ridurre i tempi di costruzione del 30% a prezzi più competitivi e a una qualità superiore?

Scegli il sistema costruttivo di Poliespanso

Tempi di consegna certi e veloci. Potrai migliorare il tuo piano finanziario e vendere su carta posticipando il cantiere.
Una chiusura anticipata del cantiere ti permetterà di iniziarne uno nuovo.

Perchè scegliere il sistema costruttivo Poliespanso?

Certezza del costo e risparmio

CERTEZZA DEL COSTO DI RISPARMIO

VANTAGGI

  • Costi certi: l’utilizzo della prefabbricazione leggera dell’involucro. Questo sistema di progettazione e costruzione è concepito come un vestito sartoriale fatto su misura, con l’impiego di elementi prefabbricati leggeri, prodotti in stabilimento sulla base di un progetto architettonico che non ne limita l’estetica, e rende possibile una perfetta ingegnerizzazione del cantiere riducendone le variabili, le tempistiche, i costi ed infine gli errori di esecuzione.
  • É possibile posticipare l’inizio della costruzione a vantaggio della vendita su carta.
  • Il costo del cantiere (nolo gru, ponteggi, impianti di cantiere) si riducono.
  • Si riducono gli oneri finanziari generali dell’investimento e qualora l’edificio fosse destinato a rendita quest’ultima verrebbe anticipata in modo significativo rispetto un sistema tradizionale.
Riduzione tempi del cantiere

RIDUZIONE DEI TEMPI DEL CANTIERE

VANTAGGI

  • La Leggerezza dei manufatti garantisce maneggevolezza, praticità e velocità di esecuzione e una Logistica del cantiere semplificata.
  • Riduzione delle fasi di cantiere, esempio: per costruire un edificio con il sistema tradizionale è necessario realizzare i pilastri, le travi, i solai, i tamponamenti e il cappotto. Con il nostro sistema sono necessarie 2 fasi: posa muro e posa.
    Per le 4 fasi con il sistema tradizionale servono 3 squadre con specializzazioni da carpentieri, muratori e cappottista. Per le 2 fasi del sistema Poliespanso serve solo una squadra di carpentieri.
  • Semplificazione e riduzione dei tempi di progettazione, semplifica le scelte progettuali dei materiali , e risolve tutti i nodi costruttivi, statici e termici.
  • Riduzione dei tempi di cantiere e di progettazione tra il 25% ed il 35%.
Prestazioni certe dell'opera

PRESTAZIONI CERTE DELL’OPERA

VANTAGGI

Risparmio energetico e comfort abitativo:

  • Possibilità di realizzare edifici ad altissime prestazioni termiche fino al raggiungimento di edifici ad energia quasi zero o passivi.
  • Nessun ponte termico.
  • Impiantistica: grazie alle elevate prestazioni dell’involucro è possibile utilizzare impianti compatti e integrati (caldo, freddo, ricambio aria) basati sull’utilizzo delle pompe di calore.
  • I sistemi Poliespanso hanno un comportamento acustico idoneo al rispetto dei requisiti acustici passivi previsti dalla norma.
  • Sicurezza abitativa (protezione del sisma e dal fuoco).
  • La Casa è sismo-resistente: in caso di evento sismico l’edificio rimane operativo e non si lesiona.
  • La resistenza al fuoco dell’edificio per le sue caratteristiche minime è REI 90, ma modulabili fino a REI 180.
  • Semplificazione e garanzia nelle scelte progettuali.
  • Varianti di progetto facilmente applicabili.

SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE

LC Engineering

Un uso efficace dei materiali isolanti in EPS potrebbe ridurre le emissioni di CO2 fino al 50%. Questa riduzione verrebbe mantenuta nel tempo, in quanto l’EPS non si deteriora con il passare degli anni.

  • L’EPS consente un uso efficace delle risorse naturali, in quanto permette di risparmiare energia e di conservare le riserve esauribili sia in fase di fabbricazione che di utilizzo e smaltimento.
  • L’EPS non contiene né emette composti dannosi per la fascia di ozono, quali CFC o HCFC.
  • La fabbricazione e l’uso di EPS non rappresentano un pericolo per la salute umana: viene trasformato mediante l’impiego di solo vapore acqueo.
  • L’EPS svolge un ruolo insostituibile nel contribuire alla drastica riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas che concorrono alla formazione dell’effetto serra.
  • L’EPS è riciclabile e le nuove tecnologie produttive offrono un’ampia gamma di soluzioni per garantire il massimo recupero possibile degli scarti.
Effetto serra al variante della durata in opera
schema-eps
Controllo solo materiali - effetto serra
Garanzia del risultato

GARANZIA DEL RISULTATO

VANTAGGI

IQNET Certified Quality System

L’azienda è certificata dal 2004 ISO 9001-2015, da sempre è attenta alle normative e all’ottenimento di prove e certificati che meglio caratterizzino la propria produzione, anche al fine della dichiarazione CE dei prodotti per garantire tracciabilità di tutta la filiera industriale in stabilimento.

A miglior garanzia del miglior risultato finale viene fornita assistenza tecnica alla progettazione e alla posa in opera in cantiere.

Pacchetti già collaudati in partnership con le principali aziende leader nel settore di materiali complementari permettono di conoscere a priori le prestazioni e di conseguenza permettono una formulazione più precisa di costi.

L’impiego di elementi prefabbricati leggeri che non limitano l’estetica è in grado di ridurre tempistiche, costi ed errori di esecuzione, garantendo il risultato.

Vantaggi per l’ambiente ed ecosostenibilità: il risparmio energetico garantito dal sistema costruttivo riduce l’emissione di Co2 in atmosfera. Inoltre, il numero di trasporti su strada è inferiore per effetto della maggiore quantità trasportabile.

Il sistema costruttivo non produce rifiuti e non contiene gas: tutti gli elementi sono interamente riciclabili. Sia come scarti di lavorazione, sia in caso di demolizione dell’edificio, possono essere separati e riutilizzati.

É possibile classificare e certificare l’edificio ai fini della resistenza sismica e di modulare le prestazioni energetiche e le prestazioni ambientali secondo i criteri del Protocollo Itaca, LEED o Casa Clima.

CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

Prestazioni energetiche della casa
Casa Clima
Protocollo ITACA
Leed

Guarda le nostre referenze

La nostra proposta: edifici a elevate prestazioni meccaniche, antisismiche e a basso consumo energetico.

La forte stagnazione del mercato immobiliare abitativo si scontra con la necessità di abitazioni per famiglie di ceto medio-basso, giovani coppie e famiglie numerose. Questo settore è denominato housing sociale (case popolari).

La difficile situazione che sta attraversando il mercato edile impone a tutti i soggetti economici di ripensare al prodotto casa in quanto tale, ed in questo particolare settore, se è pur vero che l’edificio deve costare poco, è altrettanto vero che l’efficienza energetica e il comfort abitativo sono valori imprescindibili dello stesso. Ed è qui che entra in campo Poliespanso con il suo sistema costruttivo, che grazie alte prestazioni è in grado di offrire risparmio economico e industrializzazione del cantiere.

La proposta che viene riversata sul mercato risponde alle caratteristiche di appetibilità del bene che devono essere: modernità delle forme dell’edificio, attenzione agli aspetti economici e al risparmio energetico, e inoltre deve poter essere accessibile economicamente alle fasce meno abbienti.

La nostra proposta tende a fornire la soluzione per risolvere i problemi relativi alla qualità del bene e del suo costo di realizzazione. All’interno della qualità del bene convivono gli aspetti prestazionali, di sismica, di acustica, di risparmio energetico e di comfort abitativo oltre agli aspetti politici di eco sostenibilità e di etica dei soggetti partecipanti. Si innesta automaticamente in questa proposta il progetto Case Sicure di Poliespanso che con la sua filosofia del costruire è perfettamente in linea con questi valori.

Proponiamo al mercato edifici con le prestazioni e le potenzialità di un sistema costruttivo realizzato con pareti portanti in calcestruzzo armato, termicamente coibentato, di qualità certificabile e caratterizzato da elevate prestazioni meccaniche e basso consumo energetico, ottimi livelli di sicurezza al fuoco e ai terremoti, comfort acustico e durata nel tempo.

Un traguardo molto ambizioso ed ulteriormente migliorabile raggiunto semplicemente ponendo una nuova attenzione, nel costruire, alla qualità energetica degli edifici che stravolge le vecchie tecniche costruttive che pongono scarsa attenzione all’isolamento e alla dispersione energetica delle abitazioni.

I target coinvolti sono la nuova generazione di committenti: società immobiliari, real estate e gli alberghi e le farmacie; tutti referenti sempre più sensibili alle tematiche sopra esposte e pronti a valutare non solo l’aspetto architettonico e il posizionamento del bene che vanno ad acquistare, ma anche gli aspetti strutturali e prestazionali.

Le pareti portanti coibentate gettate in opera rappresentano una soluzione strutturale caratterizzata da ottimali proprietà prestazionali, strettamente correlate alle loro caratteristiche geometriche. In particolare queste pareti si caratterizzano per una “esuberanza” dell’elemento portante stesso in termini di quantità di conglomerato cementizio armato. Ne consegue che strutture siffatte si distinguono per superiori capacità portanti (se paragonate a manufatti analoghi, però realizzati in muratura o con struttura portante a telai) sia nei confronti dei carichi verticali (gravità) che nei confronti dei carichi orizzontali (vento e sisma).

Rispetto ai tradizionali metodi costruttivi che prevedono travi e pilastri, la tecnologia impiegata nella realizzazione delle nostre abitazioni costituisce una scelta costruttiva attuale e al passo con le nuove esigenze di una committenza sempre più attenta alle prestazioni, al benessere, all’ecosostenibilità e soprattutto alla sicurezza.

Caratteristiche funzionali dell’edificio

STRUTTURA

STRUTTURA

L’assetto strutturale e compositivo degli edifici si basa sull’utilizzo di pareti portanti termicamente isolate ed elementi cassero in EPS per solai alleggeriti.
La costruzione degli edifici così realizzati viene appoggiata su fondazioni a trave rovescia o su platea.

IMPIANTI

IMPIANTI

Gli edifici progettati e soluzionati con il Sistema “Poliespanso Casesicure” sono altamente prestazionali: sismoresistenti, certificabili Rei, isolati termicamente e acusticamente, ecosostenibili e certificabili LEED o equivalenti.

Viene garantito al committente un prodotto totalmente soluzionato sia dal punto di vista tecnico che applicativo.

L’aspetto architettonico e il posizionamento dell’abitazione non devono costituire gli aspetti principali su cui basare la scelta di acquisto, ma devono essere complementari e di aiuto alle prestazioni tecniche della stessa; per esempio la forma dell’edificio influisce pesantemente sia sugli aspetti di resistenza statica e al sisma che sulla resistenza termica (fortemente legata all’esposizione rispetto al sole e alle dimensioni ed esposizioni delle superfici vetrate e delle loro ombreggiature).

Gli edifici costruiti seguendo i principi espressi non devono costituire un bene di lusso, ma devono poter essere alla portata di tutti, quindi economici e convenienti: c’è reale progresso solo quando le tecnologie costruttive all’avanguardia potranno essere al servizio di ognuno di noi.

PRESTAZIONI

PRESTAZIONI

Il sistema impiantistico è concepito per essere realizzato con estrema versatilità in aree geografiche che presentano condizioni geoclimatiche estremamente differenti, comprese quelle caratterizzate da escursioni invernali particolarmente rigide.

Il sistema progettato così composto conferisce agli edifici le condizioni tali per cui questi risultino appartenenti alla Classe Energetica A 4.

Gli impianti coerentemente con il sistema edilizio globale realizzato attraverso l’assemblaggio di componenti industrializzate, sono pensati per ottimizzarne la posa all’interno di un processo costruttivo rapido ed ingegnerizzato: per il riscaldamento si consiglia l’utilizzo di pannelli radianti o termoconvettori.

Gli impianti saranno alimentati con fonti energetiche a basso consumo, come pompe di calore, pozzi geotermici, pannelli solari, caldaie a condensazione, fotovoltaico e teleriscaldamento urbano (in funzione delle caratteristiche geografiche e geomorfologiche del territorio).

L’areazione dei locali verrà eseguita tramite un sistema di ventilazione meccanica controllata igroregolabile per il mantenimento dei livelli di certificazione energetica.

Per quanto riguarda l’impianto per il recupero delle acque piovane per uso irriguo e domestico, sarà dotato di vasca di accumulo e impianti relativi.

Vuoi saperne di più? Contattaci

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca