Loc. San Bartolo a Cintoia, Firenze

Costruzione nuovi edifici

Solaio Plastbau® Matel
Muro Plastbau® 3

Solaio Plastbau® Metal e Muro Plastbau® 3

L’hotel, ubicato in prossimità del centro di Firenze, è una torre di 15 piani, nuovo punto di riferimento per la città di Firenze, progettato dall’architetto Adolfo Natalini, situato in una tranquilla zona residenziale, ben collegata al centro storico e alle autostrade. All’interno, l’ascensore di cristallo, la cascata d’acqua, le piante, il marmo pregiato e il colore caldo del legno, voluti dall’architetto Piera Tempesti Benelli, accolgono gli ospiti in un’atmosfera moderna, elegante e raffinata.

Il complesso edilizio progettato si compone di tre corpi di fabbrica distinti e separati in elevazione da un giunto sismico. I primi due corpi di fabbrica sono fuori terra l’altro piano è interrato. Il terzo corpo di fabbrica dotato complessivamente di n. 16 piani in elevazione, oltre la copertura, per un’altezza fuori terra massima pari a 61.20 m, oltre al piano interrato. Per i corpi di fabbrica dotati d’altezza contenuta, la struttura è costituita principalmente da telai in cemento armato gettato in opera.

Il corpo principale è invece realizzato con una struttura intelaiata di acciaio, che assolve principalmente alle sollecitazioni verticali; mentre i due nuclei scala ed ascensori interni sopportano le azioni orizzontali di sisma e vento secondo normativa sismica vigente.

I solai sono stati realizzati utilizzando il sistema PLASTBAU, e quindi completati con una soletta gettata in opera.

Le tamponature esterne perimetrali sono state progettate prevedendo l’impiego di pannelli sagomati prefabbricati di ridotto spessore. In un edificio con elevata altezza come questo, è stata un’ottima scelta l’utilizzo del Sistema PLASTBAU.

Il vantaggio è stato duplice: strutturale e logistico:

Nel primo caso è stato possibile realizzare un impalcato di notevole rigidezza con un ridotto peso proprio. Questa caratteristica è molto importante nel contenimento delle masse strutturali in gioco utilizzato nell’analisi sismica dinamica.

Per il secondo aspetto, la versatilità del Sistema PLASTBAU ha permesso di ridurre e semplificare le operazioni di sollevamento e montaggio a quote elevate; permettendo inoltre, la formazione dei canali per l’alloggiamento degli elementi di controvento orizzontale, attraverso semplici e precise operazioni sul posto.

Altre Referenze

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Nuovo Complesso Immobiliare "Corso Como" a MilanoSomma Lobardo Varese