Home Prodotti Muro Plastbau 3 Prestazioni termiche Prodotti
Descrizione, Modelli e Vantaggi Posa in Opera Muro Plastbau 3 Prestazione termiche Prestazione acustiche Progettazione statica Costi e prezziari Camera di Commercio Posa in opera Allineamento pannelli Movimentazione in cantiere Posa Ferri Verticalità e messa a piombo Mansarde Come ordinare il cassero Plastbau Calcestruzzo Scale Impermeabilizzazione Porte e Finestre Impianti Finiture
Certificazione ETA per il Muro Plastbau 3
Muro Plastbau 3 - Prestazioni termiche

Le prestazioni termiche del muro Plastbau® 3

Le prestazioni termiche dei casseri Muro Plastbau 3 sono date sia dalle caratteristiche del materiale di cui sono composte, l'EPS 150 che dalla possibilità del cassero di essere prodotto a geometria variabile con ampia gamma di scelta da parte del progettista.
Le lastre interne posso variare a richiesta nello spessore di 5cm, 7,5cm, 10cm. Le lastre esterne possono a richiesta variare nello spessore di 5cm, 7,5cm, 12,5 cm, 15cm, 20cm e 25 cm.

Gamma prodotti

Ne deriva la gamma prodotti della tabella di seguito riportate

Gamma prodotti - Tabella A

I valori riportati in tabella sono calcolati tenendo conto della stratigrafia spessore 15 mm. Tali valori fanno riferimento alle normative UNI 10351, UNI 10355, EN 13163.

Il valore del singolo elemento grezzo calcolato col metodo degli elementi finiti secondo la valutazione tecnica europea ETA 009 è presente nel nostro certificato nr. ETA-13/0066 scaricabile qui sotto.

Scarica il benestare tecnico - ETA
Prestazioni termiche estive

Gamma prodotti - Tabella B


Caratteristiche dell'EPS

L’EPS che compone il pannello è il tipo EPS 150 autoestinguente di classe E, in accordo alla classificazione prevista dalla norma armonizzata EN13163 specifica per l’EPS. Le caratteristiche sono dichiarate nella DOP, conformi all’allegato ZA della norma EN13163 che specifica i requisiti per la marcatura CE del prodotto.



Valori per il calcolo della prestazioni termiche

Valori per il calcolo delle prestazioni termiche - Tabella C

Il professionista incaricato della progettazione termica dell'edificio dovrà valutare e scegliere lo spessore di isolante necessario a contenere il valore della trasmittanza entro i limiti consentiti dalla normativa, i valori da lui previsti in fase di progetto e verificare, attraverso il calcolo della stratigrafia, che la parete non presenti condensa interstiziale in quantità superiori ai limiti previsti dalla nroma. Segnaliamo qui di seguito un esempio di calcolo termico e verifica delle condense.
Home Page Azienda Prodotti Vantaggi Referenze Download Contatti News Job
© 2002 Poliespanso S.r.l. - All rights reserved - Zona Ind. Valdaro
Via Amerigo Vespucci 10, 46100 Mantova
Tel. +39.0376.343011 - Fax +39.0376.343020
P.IVA / Cod. Fisc 01417720206
Cap. Soc. € 100.000,00 i.v.
info@poliespanso.it
poliespanso@pec-mynet.it
Reg. Imp. MN 01417720206
R.E.A. 157372
Trattamento dei dati personali
Google Plus Pagina
Certificazioni - Poliespanso
Le informazioni riportate su questo sito possono essere soggette a modicihe senza preavviso.
E' vietata qualsiasi riproduzione anche parziale dei contenuti. Per maggiori informazioni consultare i nostri termini contrattuali, le nostre condizioni e la nostra informativa per il trattamento dei dati sensibili.